Maratona di Roma 24° edizione

Maratona di Roma 24^ edizione

Di Danilo Melandri

La parola “Maratona” risale a un’antica leggenda di Erodoto secondo cui Filippide, un valoroso soldato ateniese che nel 490 A.C. portò ad Atene la notizia che i loro soldati dispiegati sul fronte persiano avevano respinto l’attacco dei barbari (i Persiani) e che la città era salva. Per portare questa notizia ad Atene e annunciare la vittoria, Filippide percorse la lunga distanza fra Maratona – il luogo di battaglia – e Atene (i famosi 42,195 km che si corrono oggi per celebrare la famosa gara che è ha ormai ormai assunto un carattere internazionale. Giunto a destinazione Filippide riusci a portare la buona novella ma poi collassò di schianto per l’eccessivo sforzo subito dopo aver pronunciato la parola greca “Νενικήκαμεν“, “abbiamo vinto”.

La Maratona di Roma è giunta alla sua 24° edizione e, nello splendido scenario della Roma Imperiale, si correrà il prossimo 8 Aprile con partenza da Via dei Fori Imperiali alle otto di 8 di mattina. Un gigantesco plotone di corridori (sono 14100 gli atleti professionisti iscritti) provenienti da tutti I paesi del mondo, che si impegneranno nella fatidica distanza di 42,2 km.

Saranno inoltre circa 48.000 altri corridori iscritti a una seconda gara contemporanea, la stracittadina “FunRun” che percorreranno però una distanza più breve, riservata a famiglie e dilettanti.

Abbiamo incontrato Enrico Castrucci, Presidente dellla Maratona di Roma, che ci ha ricevuto nella sede storica di via Bardanzzellu a Roma che ci ha dato notizie dettagliate.

Eventi Organizzati da Italia Marathon Club
“Negli ultimi vent’anni, oltre alla Maratona di Roma, abbiamo organizzato oltre 120 gare – spiega Castrucci – tutte svoltesi con regolarità, senza lasciare strascichi, apprezzate dai runners e da tutte le amministrazioni comunali che si sono succedute”.

Certificazioni Sportive e Culturali

La Maratona di Roma ha ottenuto nel 2010 la Iaaf Road Race Gold Label tracciando così il benchmark su suolo italiano (primo evento in assoluto in Italia). Questa label è stata detenuta fino all’edizione 2015 e, per via dell’unico requisito non corrispondente (l’ingaggio degli elite athletes), per l’edizione 2016 e 2017 è stata assegnata la Silver label (secondo la stessa Iaaf la Maratona di Roma è risultata la migliore Silver label del 2017).
Nel 2017 la Maratona di Roma ha ricevuto la massima certificazione di “Quality Road Race” da parte della European Athletics (Federazione internazionale europea) e dal 2016 è stata assegnata la Gold Star da parte della Fidal.
Considerato che il percorso di gara tocca tutto la cinta muraria della capitale, patrimonio dell’Unesco, la Maratona di Roma dal 2016 è stata insignita del patrocinio dell’Unesco.

La Maratona di Roma nel Sociale

La Maratona di Roma storicamente è dalla parte di tutte le categorie sociali favorendone l’inserimento alla partecipazione, in tutte le edizioni e con numeri sempre crescenti. In particolare alunni e famiglie di scuole elementari e medie (circa 12.000 partecipanti alla 5 k), famiglie coinvolte nei centri anziani (5.000 partecipanti alla 5 k), e per entrambe queste categorie un montepremi per le realtà con maggior numero di partecipanti, partecipazione di persone con disabilità a tutti i livelli, attività d’integrazione e inclusione delle etnie presenti in città sia in partecipazione attiva che come evento collaterale (Festival Folcloristico) così da aver ricevuto, a fasi alterne dal 2007 fino al 2015, il sostegno dell’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Il Charity Program collegato a tutto l’evento (quindi Maratona di Roma e Fun Run la Stracittadina 5 k), e in collaborazione con Rete del dono, è uno dei punti di forza sia in termini partecipativi (oltre 7.000 partecipanti) che in termini di raccolta fondi (mediamente 100.000 euro con la piattaforma di crowdfunding adottata a cui vanno sommate le raccolte extra piattaforma).

Programmazione sui Media Nazionali e Internazionali (Live, Delay, Highlights)
Tra i punti cardine per dare immagine e risalto non solo all’evento ma alla città di Roma è sempre stata la pianificazione delle immagini (live, delay e highlights) dell’evento. In particolare dal 2012, prima con IEC, poi con Exora e, per il 2017/2018, con Oneplayer sé è dato ampio input sviluppo per diffondere le immagini in tutto il pianeta con una media di cento territori toccati e trenta media coinvolti. La diffusione su suolo nazionale è stata fin al 1998 su Canale 5, dal 1999 in Rai (prima Rai 3 e poi Raisport) dal 2017 salvo gli anni 2012 e 2013ì che è stata trasmessa su La7.

Promozione negli Expò Mondiali
La Maratona di Roma in tutte le edizioni ha dato massimo risalto al prestigio del suo brand e alla promozione della sua attività entrando in contatto diretto con gli stakeholders di settore. A testimonianza di ciò gli expò in cui era presente uno stand Maratona di Roma hanno avuto l’importantissima funzione di interagire con il vasto pubblico mondiale dei runner informandoli su tutte le peculiarità di un evento di running non solo nella città in cui viene organizzata ma del movimento podistico nazionale e le sue regole.
Questa la presenza con proprio stand negli expò mondiali nel corso degli anni (fino al 2017): New York, Chicago, Buenos Aires, Valencia, Barcellona, Parigi, Nizza, La Rochelle, Lione, Montecarlo, Newcastle, Londra, Amsterdam, Bruxelles, Berlino, Monaco, Francoforte, Varsavia, Stoccolma, Oslo, Dublino, Atene, Shanghai, Venezia, Firenze, Napoli, Reggio Emilia, Torino, Carpi, Caserta, Terni.

Numero Maratone Annuali al Mondo
4200 circa
Maratona di Roma, negli ultimi 10 anni, si è posizionata per numero di arrivati tra la 13^ e la 22^ posizione al mondo, te ra la 5^ e la 7^ in Europa.

Qualità, alcuni Esempi.
2006: 7^ al mondo (new york 8^) per somma dei tempi uomini e donne podio
2008: la vincitrice Galina Bogomolova centra il 5° miglior tempo al mondo stagionale.
2006-2017 Undici anni consecutivi con i migliori tempi registrati dai primi tre in Italia.

I nostri Iscritti degli ultimi 10 anni: Sempre superiori a 10.000
Anno   Tot.

2007 – 11.895
2008 – 10.246
2009 – 11.007
2010 – 10.995

2011 – 12.614
2012 – 12.500
2013 – 10.667
2014 – 14.875
2015 – 11.487
2016 – 13.881
2017 – 13.318

Eventi in Itralia
Da 12 anni siamo l’evento agonistico più partecipato d’Italia di qualsiasi disciplina sportiva.

Raccolte Fondi
In 8 anni, con il progetto charity internazionale e nazionale, abbiamo raccolto oltre 3,5 milioni di euro destinati in progetti solidali.

Stracittadina
Con la stracittadina non competitiva abbiamo raggiunto picchi di 85.000 partenti: in nessuna nazione al mondo hanno mai corso tante persone in un giorno

 Filippide al suo arrivo ad Atene in un’antica incisione

La partenza della Maratona di Roma 2017  Vinta dall’Etiope Shura Kitata Tola in 2h07’30”